venerdì 11 maggio 2018

In attesa della nuova stagione.

Buona sera!

Nei prossimi giorni purtroppo sarò molto impegnato e dovrò restare lontano dal bosco almeno fino al 20 del mese.
Così stamani ho fatto un'ultima uscita a Prugnoli
Intendiamoci, può darsi che quando sarò di nuovo libero potrò ancora andare a vedere qualche Prugnolaia tardiva ma ormai la stagione sarà alla fine e poi sarà l'ora di cominciare ad andare a Porcini (tra l'altro ho sentito dire che qualche Testa Rossa l'hanno già trovata, ma non so quanto la notizia sia attendibile).
In ogni modo sono andato a vedere le fungaie che ancora non avevo visitato, quelle un po' più difficili da raggiungere e che di solito faccio per ultime anche perché la macchia si sta chiudendo troppo e di conseguenza stanno diventando meno produttive.
Anzi, a proposito della produttività, devo dire che diverse grosse fungaie che avevo lungo un pista forestale sono due anni che non fanno un Prugnolo.
Vado alle fungaie a dieci metri di distanza dentro la macchia e ce li trovo, ma quelle non hanno niente.
E ne facevano tanti e poi tanti che era impossibile prenderli proprio tutti, specie quando stanno buttando.
Per cui non dovrebbero avermele imparate e comunque, appunto, qualcosa ci avrei dovuto vedere ugualmente.
E invece, zero.
Per la verità sono molto raspate dagli animali, ma frutticavano a grappoli in mezzo a sassi e sotto roccioni per cui non capisco cosa ci sia che non funziona più.
Ma tant'è.
Per quanto riguarda oggi, ho fatto un bel paniere ma non ho trovato poi un granché, per il giro che ho fatto. 
All'inizio sotto Douglas e pino nero ho trovato dei funghi molto grossi e giovani, mentre nella macchia ho trovato roba più vecchia, come nel post precedente avevo detto di aspettarmi.

Ecco le foto:



Calocybe gambosa, giovane, sotto Douglas.


Enormi. sotto pino nero.






Ancora Douglas.




Sotto pioppo.


Nella macchia compatta di Prunus spinosa

Sembrano nel pulito ma in realtà sono sotto un ammasso raso terra di rami secchi di pruno e Rosa canina.

E per prenderli bisogna strisciare come le serpi.

A casa.

Reparto belli.

Reparto meno belli.


 



Ci risentiamo tra una decina di giorni.



Nel frattempo un cordiale saluto a tutti!

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Emanuele
Ciao angiolo stamani finalmente prugnoli anche bellocci diciamo mezzo paniere.
Colgo l occasione per ricordare a tutti coloro che volessero assaggiare questo fungo che stasera e domani a montieri c e la sagra del
Prugnoli.
Un saluto e speriamo di risentirti presto con buone notizie



Paolo Cozzi ha detto...

Ciao Angiolo un saluto a te e a tutto il gruppo, oggi 18 maggio dopo alcune uscite a vuoto dalle alpi alle piramidi nella via di mezzo ( ambiente di palina ) sono riuscito a scappottare: 6 porcini di varie dimensioni uno grosso e maturo e gli altri di nascita purtroppo nonostante il primo approccio più che positivo hanno il gambo bacato. Comunque molto soddisfatto; ma eccetto che quelli che ho trovato, rigorosamente in punti molto aperti ,non ho visto altro.

Paolo

Anonimo ha detto...

Emanuele
Ciao angiolo, ieri per caso ho scappotato trovando un gran bel aereus , dentro bianco candido senza alcun vermenttino... incoraggiato oggi che avevo più tempo ho girato in lungo e largo ma niente
Ho visto solo qualche russula e amanite credo spissa.
Cmq l assaggio ci e venuto e con la Lucia ci siamo fatti una gustosissima bavetta con porcino quasi crudo
Un saluto

romagna83 ha detto...

Ciao a tutti,
ho scappottato anch'io con due estatini, uno piccolo e uno già vecchio nel castagno...molte Amanita rubescens, qualche R.vesca ed un paio di B.erythropus...galletti in ritardo. Comunque se arriva un'altra acquata la prossima settimana per la prima decade di giugno dovremmo essere a posto, le sensazioni sono molto positive...
Ale

Anonimo ha detto...

Un applauso a chi ha "scappottato"!
Io fino ad ora nessuna uscita, purtroppo. E chissà quando potrò farla.
L'unica cosa che ho sentito dire è qualche estatino in maremma e qualche rosso alle quote medie
Simone

Paolo Cozzi ha detto...

Ciao Angiolo come mai non ti fai più sentire: uscite a vuoto o vuoto di uscite?? Io ieri dove ne trovai 6 venerdì scorso ho fatto quasi un paniere di porcini(incredibile per il 23 maggio) e quasi la metà dei funghi trovati erano già maturi e naturalmente zuppi. Oggi altra zona (pistoiese/alpi) dove sabato ne trovai 2 il nulla assoluto. Il tutto sempre in ambiente palina/castagno.
Un saluto

Paolo