giovedì 25 maggio 2017

Vuoto micologico.

Buona sera a tutti!

Due gli scopi di questo Post.

Primo

Rassicurare quanti si preoccupano per il mio silenzio.
Sono ancora vivo ma purtroppo non trovo più niente.
Ultimamente (22 maggio) con Tomoko ho fatto una scappata in Consuma e poi (24/5) da solo nei miei posti sopra Figline. 
Risultato praticamente zero in ambedue i casi.
Una manciata di Prugnoli sufficienti appena per una pastasciutta e, paradossalmente, in migliori condizioni quelli trovati in basso (anche se meno). 
Quindi, di funghi riparleremo se e quando mai pioverà (parecchio).

Secondo

Domenica 11 giugno alle ore 18, Tomoko terrà il suo primo concerto d'organo nella Chiesa di San Niccolò a Radda in Chianti.
Lo comunico perché in passato qualcuno aveva scritto di essere interessato ad ascoltarla.
Quindi, chi avesse tempo e voglia di farci una scappata, magari anche per rivedere quel bel borgo, è avvisato (l'ingresso è gratuito, naturalmente).
Di seguito la riproduzione del programma Harmonia Saeculi - VII Edizione - 2017: 



 Nessun testo alternativo automatico disponibile.


Foto dei Prugnoli:

22/5/2017


Calocybe gambosa

 










Peziza badia


Coprinus disseminatus

 
Ganoderma lucidum. Esemplari vecchi e primordi.


24/5/2017








Un cordiale saluto!





















10 commenti:

massimo ha detto...

Ciao Angiolo,
solo per precisare che nel commento al tuo post precedente, al quale fai riferimento in questo post, ero preoccupato per i funghi che non ci sono, non vedendo movimenti da parte tua, pura preoccupazione micologica, complimenti per Tomoko.
a presto
massimo

Paolo C. ha detto...

Ciao Angiolo, io sono uno di quelli che ti aveva chiesto informazioni sui concerti di Tomoko e salvo problemi dell'ultim'ora penso proprio di venire, per cui grazie per la comunicazione.
Per quanto riguarda i funghi......mi sembra un gran casino!!
Secco tanto e devastazione da parte dei cinghiali,una volta si diceva di non spostare foglie e terra nelle fungaie per non fare danni ora in tantissimi posti sembra che sia stato bombardato.Mi chiedo cosa possa nascere in queste situazioni. Io sono andato a vedere per un porcino e per ora 3 cappotti.
Saluti a tutti voi e auguri a Tomoko per il concerto.

Paolo

massimo ha detto...

Ciao Angiolo,
Stamani sono andato in cerca di porcini, al castagno per la prima volta in basso ed ho scappottato con un bocciolotto, una fortuna tremenda un pò verminato nel gambo ma un bel funghetto, lascio il link: https://www.youtube.com/watch?v=3L0sbtb5Nx8
a presto
massimo

Emanuele ha detto...

Ciao angiolo ckn l occasione di farvi un saluto ti comunico che quest anno per i porcini qua niente assaggio (A PARTE I CONGELATI DEL FREZZER ).
Mz siete in giappone?

Angiolo ha detto...

Ciao Emanuele!

Grazie per i saluti che contraccambiamo, a te e Lucia.
Anche qua è dura.
A me ha fatto fatica andare verso Nord-Ovest perché c'era piovuto e qualcosa è nato.
Adesso si aspetta qua, all'alto.
Però ha tirato tanto vento e sta facendo un bel caldo (in questo momento Peretola segna +33°C).
Speriamo in qualche canalone all'ombra ma ci vorranno ancora diversi giorni.
Chissà....

In Giappone ci saremo a fine mese.

A presto e buone vacanze a tutti!

Romagna83 ha detto...

Ciao a tutti..qualcosa è nato anche in Romagna...in 3 uscite ne ho trovati una ventina in tutto, ieri in alto 4-5 rossi belli grossi e sani ma la mia impressione è che finché non ripioverà seriamente posso anche appendere il cesto al chiodo...

Anonimo ha detto...

Oh romagna in fiore, vedi che rimanere dalla tua bella al casolare rende lo stesso ! Ricordati che lontan da te non si puo' star, quindi unn'e' meglio non oltrepassare la linea gotica almeno del Pratomagno. Un abbraccio anche ai soldatini del fiat 900 pieno, con i panieri sul portapacchi. Alberto P.d.M.

romagna83 ha detto...

Ciao Alberto ben ritrovato, no tranquillo in Pratomagno non ci vengo, troppo lontano. Ti avevo invitato a cena ma sei scomparso, peccato, una bella bistecca a Castagno d'Andrea, o Stia, o Pontassieve me la sarei fatta volentieri. Poi avremmo parlato dei panieri fatti anno scorso nella Loia, nella Buca della Neve, sui Ronchi Freddi, da Piancavallini fino a Montelleri. E poi ancora giù verso Monte Acuto. Basta avere buona gamba e andare quando ancora gli altri non ci credono (oppure ormai non ci credono più). L'invito è sempre valido eh!
Un abbraccio
Ale

Anonimo ha detto...

Saluti a tutti in primis ad Angiolo. Romagna ti ringrazio dell'invito, io sono stanziale e no global, ma ho con me un amico in questa serata di solstizio che mi racconta del monte Gemelli sopra S.Benedetto in Alpe. ..C'e' un ponte sul fosso Montone la strada sale fino ad arrivare alla faggeta. Dice che è 1 posto bomba. Poi parla di un ristorante la Beccona di Bocconi, del San giovese e ridendo di una discoteca Bull Bull. Mah. Non aggiungo altro OT. Ciao Alberto

romagna83 ha detto...

Conosco la zona del Gemelli, ma non sono mai andato per funghi da quel lato. La discoteca non la conosco, il ristorante me ne hanno parlato (dovrebbe essere quello davanti alle cascate della Brusia).