lunedì 28 marzo 2016

Pasquetta, finalmente piove!

Buona sera!

Lunedì dell'Angelo, previsioni meteo...
Prima, pioggia.
Poi no, contrordine, un po' al mattino ma presto si rimette.
Lo sai che c'è?
Domattina, che sarebbe stamani, vado a dare un'occhiata ai Dormienti.

Piove da metà nottata, ma poi smette
Mentre mi strafogo con cappuccino e fette biscottate al TG5 dicono che sarà una giornata buona con poche piogge.
Parto e trovo l'acqua, era chiaro.
Comunque ormai sono in moto e quindi continuo.
Mentre salgo, a Isoradio continuano a raccontare che forse pioverà un pochino ma non tanto.
E difatti viene giù a tutta randa.
Nelle abetine sembra di essere tornati all'alba della vita sul pianeta Terra.
Nebbia e pioggia, con i tronchi degli abeti che si innalzano nella bruma fino a svanire nel nulla.
Quando arrivo, un po' prima delle 9, per strada ci sono in tutto tre macchine e quando riparto, a mezzogiorno poco più, ce ne sono due.
In pratica non c'è nessuno, per Pasquetta (anche se brutto)!
Un tempo c'era la gente a picce, ma c'erano anche i Dormienti.
Che ora invece non ci sono, e per questo c'è poca gente (invertendo l'ordine dei fattori il prodotto non cambia, anche in negativo).
Ce n'è qualcuno in qualche fungaia e bisogna sudarseli; controllare tutto e bene.
Altrimenti corri il rischio di lasciarli, perché sono pochi e ben nascosti.
Comunque posso accontentarmi perché alla fine del consueto giro ne ho una mezza panierata abbondante e diversi sono pure bellocci.
Con altre nascite, in assenza di concorrenti, ne avrei trovati millanta ma forse è meglio così.
Perché poi bisogna pulirli e francamente è un esercizio che non mi diverte tanto.

Ecco le, pochissime, foto scattate stamani:




















A casa.






Qualcuno controlla!





Un cordiale saluto a tutti!

5 commenti:

massimo ha detto...

Buongiorno Angiolo, sono d'accordo con te, l'unica nota dolente dei dormienti è la pulizia sono veramente noiosi, ho provato ad invogliare mia moglie, dicendole grandi cose su questi fungi, ma non sono stato convincente, (per fortuna....che ne trovo sempre pochi), faccio come la volpe con l'uva.
Sono veramente pieni e sani in questo periodo, anche i miei di venerdì erano belli ciccioni, com'è la situazione in alto rispetto alla strada? (se sei salito ovviamente), io venerdì cambiando zona e salendo ho avuto l'impressione che ancora non erano partiti intorno ed oltre i 1100 m.
salutoni
massimo

Angiolo ha detto...

Ciao Massimo,

in effetti io oltre i mille metri trovo poco.
Sembrano nascere più nelle gole.
Allo scoperto, in alto, solo qualcuno in qua e in là.

Cordiali saluti.

TheInnovationGam3r 70 ha detto...

Ciao angiolo
per poter Scrivere ho Chiesto aiuto al figliolo Di Lucia che mi ha fatto registrare con UN suo account. Io ero sempre entrato come Anonimo ma come ti dicevo stamani in tale modo non mi riusciva piu scrivere nel blog. Emanuele da grosseto

Angiolo ha detto...

Ciao Emanuele!

Quello che mi dici mi riesce completamente nuovo.
Comunque bentornato e ancora sinceri auguri tardo-pasquali a te e Lucia, anche da parte di Tomoko.
Un cordiale saluto.

massimo ha detto...

Ciao Angiolo, stamani sono tornato a vedere la prugnolaia in basso a che punto era, ed ho trovato dei bei bocciolotti, ho preso i più belli e ho lasciato alcuni piccolini quelli che non sono stati interessati dall'estrazione dei bocciolotti, allego link: https://youtu.be/nHzxo40vIbE

salutoni
massimo