mercoledì 15 aprile 2015

Dopo Pasqua.......

Salve!

A Vallombrosa dicono che dopo Pasqua Dormienti e predicatori non sono più buoni.
E non hanno tutti i torti (anche se lo stesso detto viene utilizzato nel Chianti per gli Asparagi selvatici) .
La stagione avanza, i primi caldi, escursioni termiche notevoli tra notte e giorno, differenze di temperatura anche notevoli tra località limitrofe con spostamenti di masse d'aria che generano brezze e venti piuttosto sostenuti.
Il terreno che asciuga anche se sotto è bagnato e... i Dormienti che nascono ma, quando arrivano a mettere il cappello allo scoperto, sentono subito l'asciutto e cominciano a raggrinzirsi.
Quindi stamani (dieci giorni dopo la Pasqua) ho fatto l'ultima uscita a Vallombrosa per questi funghi.
A fine settimana prossima vedrò se è il caso di fare una scappata all'Abetone.
L'altro ieri siamo stati a Pianosinatico a mangiare a ristorante (stupenda mangiata al Camping Neve Sole, così gli faccio anche pubblicità, se la meritano) ed abbiamo fatto ormai che c'eravamo una passeggiata nel bosco ma senza risultati apprezzabili.
Solo due Dormienti di nascita (il terreno in quota è ancora molto innevato).
Così questa mattina con Camillo ho fatto, come dicevo, l'ultima uscita a Vallombrosa ed ho trovato anche parecchi funghi (oltre a Brunella che, nonostante non possa andare nei giorni lavorativi nel bosco, ce la trovo sempre più spesso) ma tutti un po' sull'asciutto.
Ce n'erano anche di bellissimi ma quelli in fase calante (per il secco ma anche per lo sbiascichio delle lumache) mi danno un po' di malinconia e mi fanno capire che è arrivato il momento di cambiare obiettivo.
D'altronde tra un mese, sempreché vada tutto per il verso giusto, usciranno i primi Porcini.
Almeno si spera.

Intanto, per il momento, ecco le foto dei Dormienti di oggi:
















































Un saluto a tutti!

6 commenti:

brunella ha detto...

Buongiorno Angiolo, è vero quest'anno dato che che ho dovuto prendere le ferie vecchie entro il mese di aprile ho fatto diverse uscite infrasettimanali .Anche io ho trovato ieri diversi dormienti ma molti come da te detto rovinati dal caldo e dalle lumache e penso di non tornare più. Camillo è sempre in gran forma ora spero che piove così uscirà anche da me qualche prugnolo un salutone a tutti

Oretta Muzzi ha detto...

Buon giorno, Angiolo, Tomoko e Camillo!

Io non so come tu faccia ... dalle foto son tutti belli ... e tanti!

E poi ricorda che hai ancora tempo per quelli dell'Abetone...

Brunella, hai fatto il pieno anche te? Domenica ci conosceremo?

Un caloroso saluto a tutti gli Amici di Angiolo e un abbraccione alla Grande Famiglia
Buona giornata a Tutti
Oretta

Mario ha detto...

Beato te Angiolo che, almeno hai avuto il tempo di assaggiare la Giromitra. Voglio dire, prima che qualcuno ti dicesse che è un fungo molto pericoloso.
In effetti, se è stata definita "esculenta" un motivo ci sarà stato, ma a questo punto non potrò mai accertarmene di persona... Peccato! Con che coraggio potrei assaggiare un fungo a cui ,i libri di micologia, associano il simbolo del teschio? :-)
Mi hai fatto sorridere quando hai scritto : "mai trovati i posti nuovi per i Dormienti"...mi sono sentito meno solo. Grazie.
Un saluto a tutti.
Mario

Sandro ha detto...

Alla SEcchia tutto secco

Anonimo ha detto...

Ciao Angiolo
anch'io l'ultima volta ho fatto il cesto ma all'abete erano bloccati come spuntavano nel faggio misto qualcosa di meglio...
dopo te ho conosciuto anche Brunella che cercava in zona nuova per lei.

ieri son andato nelle mie zone di casa faggio puro al 100% e ho trovato i primi marzuoli dell'anno ma sani solo due belle famiglie di grossi esemplari poi il resto ammuffiti o mummificati dal caldo repentino che ha sciolto prestissimo la neve che c'era fino a 10 giorni fa.

cmq per il seguito dei primaverili la vedo piu dura... forse arrivano i primi estivi.

ciao Tom.

Anonimo ha detto...

Emanuele da grosseto
Ciao angiolo stamani come ti avevo anticipato ho fatto un uscita a prugnoli sopra montieri altezza precisa 765 metri ma prugnoli niente solo zecche ...
Parlando anche persone del posto i ritrovamenti sono stati molto sporadici e numericamente prossimi allo zero... Stanno aspettando la fungata che quest anno potrebbe anche non arrivare.. Penso che ci riprovero i primi di maggio .
Un caro saluto